Siccità, Zingaretti: “”Prelievi dal Lago di Bracciano ridotti fino a 1 settembre”

“Oggi abbiamo emesso una nuova ordinanza che conferma il blocco delle captazioni dal Lago di Bracciano dal 1 settembre e introduce solo la possibilità di una captazione minima di 400 litri al secondo fino al 10 agosto e di 200 litri al secondo dal 11 agosto alla fine del mese”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti nel corso di una conferenza stampa. “Confermiamo l’immensa attenzione alla tutela del lago – ha aggiunto Zingaretti -Ricordo che le captazioni autorizzate in questo momento sono pari a 1100 litri al secondo. Le riduciamo per 10 giorni a 400 litri e a 200 per il periodo successivo. In qualche modo siamo costretti a farci carico dell’incapacità o l’impossibilità del gestore di garantire i servizi sanitari essenziali o antincendio della Capitale del Paese e a promuovere questa nuova ordinanza”.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!