Renzi porterà l'Italia a picco. Ius soli e sbarchi, la bomba: cosa gli è uscito dalla bocca.

Accoglienza per tutti gli immigrati no, ma Ius soli sì. Matteo Renzi, intervistato da Orenove, prova a invertire parzialmente (e tardivamente) la rotta sull’emergenza sbarchi che sta sconvolgendo l’Italia, sempre più sola anche a livello europeo. Ma lo fa con un occhio da campagna elettorale, da una parte guardando a chi vota centrodestra e dall’altro alla sinistra che sempre più lo considera un nemico. “Chi dice che lo Ius soli rovina l’Italia non si rende conto che non è così – spiega il segretario del Pd -. Lo Ius soli sono norme di civiltà attese da decenni, che non hanno nulla a che vedere con i temi della sicurezza. Ma – eccolo, il cambio di rotta – ci deve essere un numero chiuso negli arrivi. Non ci dobbiamo sentire in colpa se non possiamo accogliere tutti.
Dobbiamo salvare tutti, non dobbiamo accogliere tutti”. Non è ancora chiaro come possa riuscire l’Italia a scegliere chi fare entrare e chi no, dopo che tre governi non sono riusciti a gestire nemmeno l’identificazione dei migranti. L’importante per Renzi è fare la voce grossa, anche attraverso le minacce: “Gli europei hanno preso un impegno con noi, non lo fanno? Non c’è problema, siccome nel 2018 si discute il bilancio dei prossimi anni se chi si è impegnato ad accogliere i migranti non lo fa
l’Italia non si impegna a pagare loro i soldi che dà: loro bloccano i porti e noi blocchiamo i fondi. Ogni anno diamo 20 miliardi e ne riabbiamo indietro 12″. La fortuna è che si è accorto del problema. La sfortuna, anzi il dramma è che se n’è accorto nel 2017, dopo aver fatto di tutto per crearlo.

Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/12432198/matteo-renzi-ius-soli-numero-chiuso-sbarchi-immigrati-minaccia-non-votiamo-bilancio-ue-.html

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!