Referendum Atac, Radicali consegnano 33mila firme in Campidoglio: “Entro il 31 gennaio sindaca dovrà indicare data”

Arrivati in Campidoglio a bordo di due minibus, i Radicali italiani hanno consegnato al segretariato generale del Comune le oltre 33mila firme raccolte a sostegno del referendum cittadino per la messa a gara del servizio di trasporto pubblico nella Capitale. Il segretario del partito Riccardo Magi ha commentato: “Non vogliamo parlare di scontrini, chat segrete e delle fidanzate o fidanzati dei sindaci, ma di questioni politiche. Dopo il conteggio la sindaca dovrà indicare la data del referendum, che sarà una domenica tra aprile e giugno 2018. Se Atac è nelle condizioni di un’azienda fallita, questo è dovuto anche alle responsabilità dei sindacati”.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!