Primarie Pd, Orlando: “Se si fanno accordi con destra, M5S va al 51%”

“Il nodo da affrontare ora è quello della legge elettorale: non c’è in alcun modo di augurarsi di votare con quella attuale. Creare un sistema che faccia nascere coalizioni è importante. Poi ci dobbiamo regolare: spiegare agli iscritti che noi prendiamo voti da una parte e Berlusconi da un’altra e il giorno dopo le urne ci si unisce è il modo migliore per far sì che il M5S prenda il 51%”. Così Andrea Orlando, durante la conferenza stampa indetta a Roma presso il suo comitato elettorale per le primarie del 30 aprile.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!