Politica estera M5S, Di Stefano elenca i punti del programma: “Riforma Nato e stop austerity”

“Contrasto a trattati come Ttip e Ceta, Sovranità e Indipendenza, Ue senza austerità, smantellamento della Troika, ripudio della guerra, disarmo, riforma della Nato, Russia come partner strategico contro il terrorismo, nuove alleanze per l’Italia e risoluzione dei conflitti in Medio Oriente”. Sono questi i dieci punti cardine del programma Esteri del M5s illustrati oggi in conferenza stampa dal membro della commissione esteri Manlio Di Stefano.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!