Pd, Renzi: “Con quelli che sono andati via dal Pd non faremo alleanze, è ovvio”

L’ex premier Matteo Renzi dopo il confronto Sky ha detto di non poter escludere un’alleanza di governo con Berlusconi. A distanza di poche ore ha rincarato la dose, affermando con chiarezza che “Con quelli che sono andati via dal Pd, è ovvio che non faremo alleanze. Non perché hanno insultato me ma perché hanno tradito decine di migliaia di militanti”. Lo ha detto parlando a un incontro del Pd a Pioltello. A suo avviso, “la gente non ci capirebbe: se ci mettessimo insieme il giorno dopo le elezioni penserebbero a un questione di poltrone”. Per Renzi, questo vale “a livello nazionale, non locale”.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!