Musei, Castellitto: “No ai direttori stranieri? Ci meritiamo che Pompei crolli”

Ospite della riunione di redazione del Fatto.it Sergio Castellitto, in questi giorni al cinema con Fortunata, pellicola tratta da un libro della consorte Margaret Mazzantini. L’attore e regista non ha parlato solo di cinema ma ha anche commentato anche le ultime notizie, in particolare l’annullamento da parte del Tar della nomina di 5 direttori dei musei. “Non vogliamo i direttori stranieri? Allora ci meritiamo che le mura di Pompei cadano”.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!