Migranti, Salvini: “Il 2 giugno italiani si fermino per protestare contro esodo”

“Il 2 giugno, giorno della celebrazione della Repubblica, chiederemo a tutti gli italiani di fermarsi 10 minuti, sul posto di lavoro o dovunque siano, contro la retorica della festa e per protestare silenziosamente, ma decisamente, contro quest’inaccettabile invasione, questo esodo sempre precedenti, di migranti in Italia”. Lo ha annunciato il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine di un incontro a Catania, sottolineando che “stiamo studiando come realizzarla, magari usando un fiocco da indossare”.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!