Migranti, Gentiloni: “Con Ue fatti passi avanti, ma non ancora sufficienti”

“Sulla politica migratoria sono stati fatti dei progressi, ma non sono ancora sufficienti”. Così il premier Paolo Gentiloni a Trieste. “Sono convinto che la politica che l’Italia sta spingendo ha prodotto dei risultati, ma sono ancora insufficienti”, ha precisato. Poi ha aggiunto: “La distinzione che fa Macron è legittima. E’ la legge, sono le regole. Anche noi diciamo che i rifugiati e i migranti economici non sono un fenomeno che ha le stesse caratteristiche ma diciamo che non si può ignorare la realtà delle grandi migrazioni” provocate non solo da guerre.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!