Migranti, Di Maio: “Ue non vuole aiutarci? Siamo soli. Usiamo i soldi del contributo a Ue per i rimpatri”

“Se l’Unione Europea non vuole aiutarci, useremo i soldi del contributo all’Unione Europea per finanziare il rimpatrio dei migranti economici che abbiamo in Italia e per garantire una accoglienza dignitosa a chi scappa dai conflitti”. Così Luigi di Maio, vicepresidente della Camera dei Deputati, a Bruxelles, dopo l’audizione pubblica in commissione libertà civili del Parlamento Europeo di Fabrice Leggeri, direttore di Frontex. “Il problema dell’Europa è solo economico, non si interessa a salvare vite in mare. Ma una cosa è certa – ha detto ancora – l’Italia era d’accordo a far sbarcare tutti i migranti in Italia, Gentiloni venga a riferire in Parlamento. L’accordo è bilaterale, tra Italia e Frontex, e fu firmato da burocrati”.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!