Legittima difesa, Erri De Luca: “La legge? Manovra pubblicitaria. Ingigantiti pericoli inesistenti”

“A Napoli si dice “Pulcinella che si spaventa per le corna delle lumache”. In Italia ci sono pericoli ingigantiti che rovesciano completamente l’evidenza». Lo scrittore e giornalista Erri De Luca, durante la presentazione del suo libro ‘Natura Esposta’ alla sala dei Notari di Perugia, liquida così il dibattito intorno alla necessità della legge sulla legittima difesa, che dopo l’approvazione alla Camera attende il passaggio a Palazzo Madama. Il testo? “Non allarga il pericolo di strage, perché non c’è un rischio di armamento massiccio della società. Allo stesso tempo non scoraggia i malintenzionati e non rassicura i cittadini che temono l’incursione in casa. Mi sembra una di quelle cose all’acqua fresca, come fa spesso questo Parlamento – commenta – una manovra pubblicitaria“.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!