L'ANNUNCIO DI DI MAIO:”ECCO COSA FAREMO SE VINCEREMO LE ELEZIONI”. TREMANO I PARTITI..




Se è ormai quasi certo che si voterà alla scadenza naturale della legislatura, non si conosce ancora la legge elettorale che consentirà agli italiani di eleggere il prossimo Parlamento, ma Luigi Di Maio svela, durante una conferenza stampa alla ‘Stampa Estera’ a Roma, cosa farà il M5S qualora risultasse primo partito alle elezioni: “Se, come spero, raggiungessimo il 40%, avremo l’incarico di governo e chiederemo la fiducia alle Camere su un programma di governo, senza nessuno scambio di poltrone”. 

Di Maio spiega: “Il nostro approccio sarà semplice: prima delle elezioni ci presenteremo con un programma di governo a quindici anni e con una squadra di governo composta da ministri e dal presidente del Consiglio. Quella squadra, con quel programma, si presenterà alle Camere per chiedere la fiducia: chi vorrà potrà partecipare alla creazione di un’Italia differente, senza aspettarsi alcun tornaconto”. Il deputato pentastellato chiude a ipotesi di alleanze: “Lega, Bersani? Il Movimento non deve guardare a forze politiche specifiche, ma ad un programma di Paese. Chi voterà contro una seria riforma fiscale, una riforma per le piccole e medie imprese, il reddito di cittadinanza, una seria legge anticorruzione se ne prenderà la responsabilità di fronte al popolo italiano. 

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!