Islam, Piccardo: “Isis e Santanchè sono in simbiosi. Se fosse nata in Iraq, avrebbe sgozzato gente”. E lei lo denuncia

“L’Isis, così come alcuni movimenti di estrema destra, si alimentano dalla stessa foce. Ad esempio, l’Isis e la Santanchè sono due facce della stessa medaglia. Vivono l’uno dell’altro. La Santanchè e l’Isis sono in simbiosi“. Per queste dichiarazioni pronunciate la scorsa settimana a Piazzapulita (La7) e a La Zanzara (Radio24) il coordinatore delle associazioni islamiche di Milano, Davide Piccardo, è stato oggi denunciato dalla deputata di Forza Italia, Daniela Santanchè. “Mi ha pesantemente offeso” – spiega la parlamentare in una nota – “e, con me, ha offeso l’Italia intera con le sue affermazioni folli e prive di significato. Questo signore risponderà delle sue indegne affermazioni in un aula di tribunale e mi auguro che la giustizia italiana faccia il suo dovere verso questo portatore di odio“. In particolare, durante La Zanzara, l’attivista musulmano aveva sottolineato: “Se la Santanchè fosse nata in Iraq, avrebbe sgozzato la gente. E’ sicuro, ci metto la mano sul fuoco. Lei è violenta, ha un linguaggio violento. Quando i nazisti hanno cominciato a dire certe cose, tutti dicevano che tanto non succedeva niente. E invece… Le idee più o meno sono vicine. Quando individui in un gruppo etnico e religioso una quinta colonna all’interno della società, è un pericolo”

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!