Germania, Borghezio: “Merkel bastonata per l’immigrazione. Lega festeggia per l’avanzata identitaria”

“Una sconfitta dell’Unione Europea e dei vecchi partiti che sono stati massacrati dall’elettorato tedesco per l’immigrazione e per i problemi europei. Questo partito è molto importante perché si unisce alla forza crescente degli altri partiti europei patriottici ed identitari. Un grande successo, insomma, che ci fa prefigurare un grande svolta delle forze legate ai popoli che sono la voce del popolo e, quindi, della democrazia”. Questo il commento di Mario Borghezio, eurodeputato della Lega Nord all’interno del gruppo Europa delle Nazioni e della Libertà (ENF), al voto in Germania di domenica scorsa. E sul voto in Italia dice: “Penso si debba andare a votare con qualunque legge e il prima possibile. Prima si voterà prima noi della Lega festeggeremo”.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!