Fake news, quanto vale il business? “Fino a 1000 euro al giorno”. Paragone: “Bufale si diffondono dove c’è sfiducia nei media”

“Il web ha permesso a chiunque di dire la sua, ma la completa libertà ha portato altre armi di massa e di avvelenamento dei pozzi. Il problema è l’illusione del fai da te e la manipolazione di quell’illusione da parte di chi ha interesse a farlo”.Lo ha spiegato il direttore del TgLa7 Enrico Mentana intervenendo a un convegno organizzato dal Movimento 5 stelle a Roma dedicato alle fake news e intitolato ‘Ricerca della verità, fra social media e strumenti educativi’. Tema quando mai attuale. Basti pensare che solo due giorni fa il procuratorie di Rimini Paolo Giovagnoli ha annunciato l’apertura di un fascicolo dopo che in rete sono apparse e circolare notizie false sugli stupri di Miramare. Un giro d’affari, quello delle fake news, che può raggiungere cifre altissime, come spiega Fabio Milella, del sito Bufale.net: “Una notizia falsa ma con un grande eco ha portato al proprietario circa un migliaio di euro al giorno“.  All’iniziativa hanno partecipato alcuni fra i principali esponenti del mondo dell’informazione, dell’educazione e dei social network, tra cui Gianluigi Nuzzi, Gianluigi Paragone, e Gherardo Colombo.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!