Commissione inchiesta banche, Casini esorta i colleghi: “Dovremo lavorare anche il lunedì e il venerdì”. E ai cronisti non risponde

“Questa commissione evidentemente dovrà lavorare in giornate tipo il lunedì o venerdì mattina che sono inconsuete per la vita parlamentare. Però qui è un patto tra gentiluomini: o ci mettiamo d’accordo o la Commissione in tre o quattro mesi potrà fare poco” Così Pier Ferdinando Casini appena eletto presidente della Commissione d’inchiesta sul sistema bancario (che lui stesso aveva definito demagogica) esorta i commissari deputati e senatori. Poi Casini al termine della prima seduta fugge dai giornalisti: “Sono stato appena eletto. Lasciatemi respirare. Pace e bene”.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!