Codice antimafia, Brunetta (FI): “Un abominio giuridico, pericolo per aziende e attività”

“Sono preoccupato per la democrazia nel nostro paese perché il provvedimento approvato ieri è un abominio giuridico: si potranno confiscare beni dopo semplice attività istruttoria e si estenderanno a semplici cittadini normative in vigore per contrastare i mafiosi. È troppo, sono in pericolo aziende e attività e in campagna elettorale daremo battaglia su questo perché c’è un’evidente limitazione di libertà”. Così Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!