Caso Cassimatis, i deputati M5S al Fatto: “Occupatevi di cose serie. Non offendete”

Dopo la decisione del giudice del Tribunale civile di Genova, che ha accolto il ricorso di Marika Cassimatis contro la sua esclusione dalla corsa alle comunali e contro il successivo ‘ripescaggio’ della lista di Luca Pirondini, vincitore delle comunarie-bis i deputati grillini commentano al Fattoquotidiano.it: “Che succede? Niente, si va avanti. I giudici non valutano le questioni politiche, noi ne prendiamo atto e andiamo avanti”. Così Riccardo Fraccaro alle telecamere del Fattoquotidiano.it. E, continua: “Due like su due post? Non offenda. Il movimento 5 stelle ha degli strumenti di partecipazione diretta che non hanno eguali. Abbiamo agito nel bene del movimento cinque stelle”. Anche Angelo Tofalo è sulla stessa linea d’onda: “Non dite cretinate, occupatevi delle cose serie”. E, Simone Valente: “Prendiamo atto dell’ordinanza del giudice. Lo staff valuterà questa decisione con i legali”.

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!