Bagarre in Vigilanza Rai. Airola (M5s) vs Lupi (Ap): “Voglio risposte a mie domande”. “Impara rispetto delle istituzioni”

Bagarre durante l’audizione della presidente della Rai Monica Maggioni e del cda. A innescare la discussione è il senatore del M5S, Alberto Airola, che rivendica una risposta a domande da lui già poste la scorsa settimana. Una riguardava il possibile voto di sfiducia al direttore generale Antonio Campo Dall’Orto il prossimo 4 maggio. Le altre concernevano la decisione dell’allora responsabile delle risorse umane, Valerio Fiorespino, che revocò il job posting per l’area editoriale lo scorso 22 febbraio 2016. Airola menziona anche il caso delle dimissioni del direttore del settore Affari Legali della Rai, Salvatore Lo Giudice. Insorge dapprima il senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri: “Io ci rinuncio, perché è un’altra sessione. Qua ognuno dice quello che vuole”. “La fase dell’”ognuno dice quello che vuole” è l’ordine dei lavori, si sa”, replica il presidente della Commissione, Roberto Fico. Maggioni prende la parola, Airola la incalza con la sua domanda e Fico cerca di placare la polemica. Ma entra in scena il deputato di Alternativa Popolare, Maurizio Lupi, che accusa: “Non è che possiamo sempre interrompere qualcuno se le risposte alle nostre domande non ci soddisfano. Il senatore Airola deve rassegnarsi al fatto che è come tutti i poveri cristi che sono qui. Ora difendi il direttore generale. Vai fuori e fai le tue dichiarazioni. La democrazia funziona così, impara il rispetto delle istituzioni. Non è un tu per tu tra Airola e il mondo, tu fai la domanda e dopo la replica basta”

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!